newsletter 10 del 21.03.2019

Annunci

IMG-20190319-WA0008

ASCOLI PICENO – Il benessere, nelle sue molteplici forme, sarà protagonista al Centro Commerciale Città delle Stelle di Ascoli Piceno, dal 22 al 24 marzo prossimo.

“Il filo conduttore dell’iniziativa che organizziamo a Città delle Stelle – ha dichiarato il vicepresidente regionale Acli Giulio Lucidi – consiste nel voler sottolineare il valore di una prevenzione olistica che si attua adottando dei corretti stili di vita. Con il Festival suggeriamo attività di benessere che potremmo definire “leggere”, adatte a persone di ogni età. Abbiamo, a tale scopo, inserito anche iniziative per allenare la mente e, naturalmente, tante attività per bambini”.

Venerdì 22 marzo, dalle 18,00 alle 20,00 si inizia con le attività di Tai Ji Quan, un’arte nata in Cina per combattere ma sviluppatasi e per questo conosciuta in Europa come strumento di meditazione in movimento , allenamento e metodo espressivo.

È dedicata tutta al benessere della mente la sequenza di iniziative di sabato 23 marzo: dalle 16,30 alle 18,30 Giochiamo a scacchi, attività per bambini delle scuole primarie. A seguire e fino alle 20,00, si svolgeranno tornei di burraco e partite libere ed un laboratorio per realizzare i mandala, manufatti di forma circolare che i più piccoli potranno disegnare, forniti di colori e compasso.

Domenica 24 marzo si comincia alle 15,30 con un’ora di Hatha Yoga, una forma di Yoga basato su una serie di esercizi psicofisici, per poi passare al Tai Ji Quan, dalle 16,30 alle 17,30. Dalle 17,30 alle 18,30 laboratorio di Yoga Olistico e, dalle 18,30 alle 20,00 dimostrazione di Qi Gong, la “respirazione profonda” tanto importante, secondo la medicina cinese, per il riequilibrio psicofisico.

Per tutto il pomeriggio di domenica 24 marzo, si svolgeranno anche attività di massaggio Tui Na, noto per le sue capacità di ripristinare il flusso di energia vitale del corpo.

Tutte le attività del Festival del Benessere sono gratuite ed assistite da tutor ed istruttori.

L’iniziativa ha il patrocinio ed il contributo del Consiglio Regionale delle Marche ed è organizzata dall’Us Acli, Comitato Provinciale di Ascoli Piceno e da Coop Alleanza 3.0: una “Experience da vivere” dedicata al benessere al Centro Commerciale Città delle Stelle di Ascoli Piceno, nell’ambito del progetto voluto da IGD (Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ S.p.A.). Per informazioni si può contattare la Segreteria Organizzativa del Festival al 344/2229927

Domenica 31 marzo, in occasione della “Settimana della famiglia 2019 – AP Family”, è in programma un nuovo appuntamento con la quinta edizione del progetto “Camminata dei musei” organizzato dal comitato provinciale dell’Unione Sportiva Acli.

E’ infatti in programma (partenza da Piazza Arringo alle ore 9,30) l’iniziativa “Salute in cammino – I luoghi della ceramica”, camminata culturale per le vie del centro storico che comprende anche una visita guidata gratuita al Museo dell’arte delle ceramica in Piazza San Tommaso.

Si tratta di una iniziativa che abbina la salute, la cultura e lo sport permettendo a tanti cittadini di ogni età di conoscere la storia di una attività, quella della lavorazione della ceramica, che nella nostra città è stata ed è tutt’ora molto importante.

Già nella prima edizione della manifestazione “Camminata dei musei” era stata realizzata una visita alla struttura museale ascolana dedicata alla ceramica e c’era stata una ampia partecipazione di pubblico.

Per questa quinta edizione il progetto “Camminata dei musei” vede il coinvolgimento di Regione Marche, Fondazione nazionale delle comunicazioni, Comune di Ascoli Piceno (all’interno della manifestazione “Settimana della famiglia 2019 – AP Family”), Chiesa valdese fondi 8 per mille e Coop Alleanza 3.0.

La manifestazione si svolgerà in qualsiasi condizione meteo, in caso di pioggia l’iniziativa prenderà il via direttamente dal Museo dell’arte della ceramica in Piazza San Tommaso.

La partecipazione è gratuita. Informazioni: 3495711408 o www.cooperativemarche.it

Triplo appuntamento con le attività dell’U.S. Acli mercoledì 20 marzo.

A San Benedetto del Tronto è in programma una nuova lezione del corso gratuito di autodifesa per donne che si svolge presso la palestra del Liceo Classico in viale De Gasperi, dalle ore 19,30 alle 20,30 ed al quale stanno partecipando 100 persone di ogni età.

Il corso è promosso dall’Unione Sportiva Acli Marche e da Coop Alleanza 3.0, col patrocinio della Commissione regionale per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche e dell’assessorato alle pari opportunità del Comune di San Benedetto del Tronto.

Per maggiori informazioni e per le iscrizioni occorre rivolgersi al responsabile del corso Emanuele Conti (3288777737) oppure si possono consultare il sito www.usclimarche.com o la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

Ad Ascoli, invece, alle ore 21 con partenza da Via Oristano 1 (angolo via Napoli, davanti al Centro socio culturale), si svolgerà la consueta camminata settimanale del mercoledì nell’ambito del progetto “Sport senza età” cofinanziata dall’Asur Marche.

Non occorre essere particolarmente allenati per partecipare all’iniziativa, si tratta di una camminata per tenersi in forma e combattere la vita sedentaria.

Per informazioni ed iscrizioni basta presentarsi sul luogo di partenza 15 minuti prima del via per la registrazione dei dati anagrafici.

Sempre ad Ascoli, alle 21, presso il Circolo Ricreativo Monticelli (Largo dei tigli, dietro al Supermercato Tigre) torneo di circolo di burraco che si svolgerà con la formula dei 4 turni: 3 mitchell e una danese e per 4 smazzate.

Per informazioni ed iscrizioni contattare il referente di gara Pier Luigi (3357548616).

ASCOLI – Pietro Capecci e Francesco Canali si sono aggiudicati la seconda tappa della quarta edizione del campionato provinciale singolo di burraco dell’U.S. Acli.

L’iniziativa si è svolta presso il Centro sociale Santori di Brecciarolo ed ha visto la partecipazione di quasi 50 persone.

Nella classifica di tappa Capecci e Canali hanno superato con 2870 match point Giancarlo Catalucci ed Orlando di Paolo (che si sono fermati a 2565 match point) visto che le due coppie hanno concluso entrambe a 52 punti.

Al terzo posto hanno chiuso Annunziata Mari e Carla Di Marco (51 punti e 2235 match point), quarti Maria Rita Teodori e Lorenzo Ciutti (51 punti e 2170 match point), quinti Tito Giovannini e Claudia Sfratato (50 punti).

Dopo due giornate della manifestazione al primo posto della graduatoria c’è Carla Di Marco con 109 punti, a seguire Tito Giovannini con 98, Mauro Biancacci e Anna Rita Passaretti con 97, Maria Rita Teodori e Lorenzo Ciutti con 96, Francesco Canali ed Orlando Di Paolo con 95.

Pur giocandosi ogni volta a coppie la manifestazione assegnerà il titolo di campione provinciale singolo dell’U.S. Acli di burraco in quanto le coppie dei partecipanti non sono sempre le stesse per tutto l’arco della manifestazione e proprio per questo si tiene conto del punteggio singolo dell’iscritto.

Il prossimo appuntamento con l’iniziativa è già fissato per domenica 7 aprile presso il Circolo Ricreativo Monticelli.

23032019

MONSAMPOLO – Torna la collaborazione tra U.S. Acli e LILT – Lega Italiana per la lotta contro i tumori in occasione della “Settimana nazionale della prevenzione oncologica” che ha peso il via sabato 16 marzo e che si concluderà domenica 24 marzo.

La Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica è promossa ogni anno dalla sede centrale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) nel mese di marzo. Istituita nel 2001 con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, l’evento ha l’obiettivo prioritario di educare la popolazione alla lotta attiva contro il cancro, attraverso uno stile di vita sano, che ha come cardini la prevenzione e la diagnosi precoce, concetti fondamentali capaci di fare la differenza nella lotta contro i tumori. Se infatti la prevenzione primaria (corretta alimentazione, attività fisica e abbandono del fumo) rappresenta un’arma importante contro il cancro, la prevenzione secondaria (diagnosi precoce dei tumori della mammella, del collo dell’utero, del colon-retto, della prostata e della cute) resta fondamentale.

Sabato 23 marzo, con partenza alle ore 9,30 da Piazza Bachelet a Stella di Monsampolo, si svolgerà “Una città in movimento”, camminata aperta a cittadini di ogni età finalizzata a promuovere stili di vita corretti proprio ai fini della prevenzione oncologica attraverso l’attività fisica.

Al termine della camminata ci sarà un incontro con la dottoressa Sonia Bolognesi, nutrizionista, per parlare di corretta alimentazione.

La partecipazione alla manifestazione è gratuita. Ulteriori informazioni si possono ottenere attraverso la consultazione del sito www.usaclimarche.com o della pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

Prosegue nel territorio della vallata del Tronto l’attività dell’U.S. Acli, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni ed associazione di promozione sociale riconosciuta dalla Regione Marche.

Ad Ascoli Piceno, presso la Casa albergo Ferrucci in via Tucci, sono in programma due iniziative.

Dalle 17,30 alle ore 18,30, in collaborazione con l’Associazione Hozho, proseguono il corso e le partite libere di burraco aperte a tutti i soci, amanti e simpatizzanti del gioco nell’ambito del progetto “Ricostruire le comunità” col sostegno della Chiesa Valdese Fondi 8 per mille.

Dalle 18,45 alle 19,45, invece, prosegue il “Percorso di respiro consapevole”.

“L’iniziativa – dicono i promotori – aiuta a conoscere il valore del respiro, aiuta a vivere meglio ed a trovare benessere, serenità ed energia ogni giorno”.

Per informazioni ed iscrizioni ci si può rivolgere all’Associazione Hozho (3295439141).

A San Benedetto del Tronto, presso il Palariviera in Piazza Aldo Moro, alle ore 21 prosegue il corso di yoga tenuto dall’insegnante Eugenia Brega che si svolge nell’ambito del progetto “Sport senza età”. L’iniziativa è cofinanziata dall’Asur Marche e patrocinata dall’amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto.

Sempre a San Benedetto del Tronto (salvo pioggia o maltempo) è in programma la “Camminata per San Giuseppe” con partenza da Via Crispi 20.

L’iniziativa è di Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche, e Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della Diocesi di San Benedetto del Tronto e permette ai cittadini presenti di fare attività fisica ma anche conoscere meglio le ricchezze storiche, architettoniche e naturalistiche del nostro territorio.

Sempre a San Benedetto del Tronto, presso la Bocciofila di Via Sgattoni, è in programma un torneo di burraco con inizio alle ore 21.

Per informazioni ed iscrizioni contattare la referente di gara Patrizia (3398317594).

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di autodifesa per donne che prenderà il via mercoledì 3 aprile con lezione inaugurale presso la sede di ASD Know Yourself in via Flaminia 284 a Cuccurano.

Si tratta della terza edizione di una iniziativa dell’Unione Sportiva Acli Marche che si svolge col patrocinio e con il contributo dell’Assemblea legislativa – Consiglio regionale delle Marche.

Alle due precedenti edizioni del corso hanno partecipato diverse donne che hanno potuto apprendere varie tecniche di autodifesa.

Alla realizzazione dell’iniziativa collaborano anche l’U.S. Acli comitato provinciale Pesaro/Urbino, il Comune di Montelabbate, Pathfinders Martial Arts, Asd Know Yourself, l’Usn nazionale Kung fu e lotte associate, Kung fu Way of life.

Il corso consiste in un totale di 8 lezioni. Dal 3 aprile ogni mercoledì fino al 24 con inizio alle ore 18,30 l’appuntamento è presso Asd Know Yourself in via Flaminia n. 284 a Cuccurano (Fano). Le altre 4 lezioni si svolgeranno presso la palestra della scuola primaria in via Mentana ad Osteria Nuova a partire dal 6 aprile ogni sabato dalle ore 16.

Per informazioni e per le iscrizioni ci si può rivolgere ai seguenti recapiti: 3929483275 (Mirko Brualdi, referente tecnico del corso) o brumba@hotmail.it.corso autodifesa FANO E OSTERIA NUOVA

IMG-20180316-WA0030

Lunedì 18 marzo sono in programma diverse iniziative organizzate dall’U.S. Acli Marche.

Alle ore 9, presso la sede della Polisportiva Spazio Stelle in Piazza Bachelet a Stella di Monsampolo, è in programma una nuova lezione del corso di yoga.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto regionale “Sport senza età” grazie al contributo dell’Asur Marche (ai sensi della deliberazione di Giunta regionale 1118/2017), col patrocinio dell’amministrazione comunale di Monsampolo, con la collaborazione di Coop Alleanza 3.0 e Teatro delle foglie.

Per ulteriori informazioni si possono visitare la pagina facebook Unione Sportiva Marche o il sito www.usaclimarche.com ma anche contattare l’insegnante Eugenia Brega (3358119319).

Alle ore 20, presso la palestra Yuki Club, si svolgerà invece la terza lezione del corso gratuito di autodifesa per donne.

Il corso è promosso dall’Unione Sportiva Acli Marche e da Coop Alleanza 3.0, col sostegno del Consiglio Regionale – Assemblea legislativa delle Marche, col patrocinio della Commissione regionale per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche e del Comune di Ascoli Piceno.

Per maggiori informazioni e per le iscrizioni al corso, che sono ancora possibili, occorre rivolgersi al responsabile tecnico Emanuele Conti (3288777737).

Alle ore 21, presso il Centro socio culturale Tofare in via Oristano 1 ad Ascoli, invece, è in programma un nuovo appuntamento con il consueto torneo serale di burraco del lunedì.

Per le iscrizioni e per ulteriori informazioni si può contattare la referente del circolo Carla (3389398632).

IMG-20190314-WA0021IMG-20190314-WA0022

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Successo di partecipanti per il corso gratuito di zumba che si svolge ogni giovedì dalle 18,30 alle 19,30 presso la Palestra del Liceo Classico.

Al primo mese di lezione del corso, tenuto dall’insegnante Sara Sirocchi, hanno partecipato quasi 50 persone provenienti anche da Grottammare, Spinetoli, Martinsicuro, Acquaviva Picena, Monteprandone ed altri comuni limitrofi.

L’iniziativa è organizzata dall’U.S. Acli Marche e dall’Asd Agor Art e rientra nel quadro delle attività di promozione dell’attività fisica per cittadini di ogni età portato avanti a seguito della stipula di un protocollo d’intesa con la Regione Marche in applicazione del Piano regionale della prevenzione.

Anche lo zumba, infattti, può aiutare a tenersi in forma, fare movimento e utilizzare corretti stili di vita. Uno studio dell’American Council on Exercise (ACE),  eseguito in collaborazione con l’Università del Wisconsin, ha infatti evidenziato che monitorando il movimento di 19 volontarie impegnate in una lezione di Zumba infatti, i ricercatori hanno stabilito che, in una sessione della durata tra i 32 ed i 52 minuti, si bruciano mediamente 369 calorie (circa 9,5 calorie al minuto).

Per la partecipazione si possono contattare i seguenti recapiti: telefono 3335277426, mail saronza.sirocchi@libero.it).

Ulteriori informazioni possono essere acquisite sul sito www.usaclimarche.com oppure sulle pagine facebook Unione Sportiva Acli Marche o Zumba Colors.