SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna, per il quinto anno, la “Camminata per San Benedetto Martire” organizzata in occasione delle festività patronali.

L’iniziativa rientra nel progetto “Gli itinerari della fede” su iniziativa di Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche, Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della diocesi di San Benedetto del Tronto, Comitato di quartiere Paese Alto, Associazione culturale amici del paese alto ed amministrazione comunale.

L’appuntamento è alle 21 in piazza Sacconi, l’iniziativa è gratuita e consiste in una camminata delal durata di circa un’ora con 5 chilometri da percorrere. La partecipazione è aperta a cittadini di ogni età, non occorre essere particolarmente allenati.

Nel corso del 2017 l’iniziativa si è svolta a Acquaviva Picena, Cossignano, Ascoli Piceno, Spinetoli, Monteprandone e Montedinove e nei prossimi mesi sono in programma iniziative anche in altre località.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.usaclimarche.com. o la pagina facebook “Gli itinerari della fede”.

Annunci

ANCONA – In occasione della “Settimana europea dello sport”, promossa dalla Commissione europea dal 23 al 30 settembre, nella provincia di Ancona si sono svolti tre appuntamenti con la prevenzione e la diffusione di corretti stili di vita e con l’iniziativa “Marche in salute”.

Grazie alla collaborazione dei comitati provinciali dell’U.S. Acli delle Marche, infatti, è stato allestito un ricco programma di appuntamenti denominato “Settimana dello sport sociale” con iniziative che si sono svolte in tante città marchigiane e che hanno coinvolto più di 1000 persone.

Nella provincia di Ancona le città coinvolte nel progetto sono state Osimo, Castelfidardo e Camerano dove da anni l’U.S. Acli Marche porta avanti tali iniziative grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali di Osimo, Castelfidardo e Camerano e col patrocinio della delegazione provincia del Coni di Ancona.

Si tratta di eventi strutturati nel tempo che si ripeteranno anche nel mese di ottobre 2017 sempre con il consueto calendario. Il martedì si parte alle 21 in Piazza Boccolino a Osimo, il mercoledì alle 21,15 da Piazza della repubblica a Castelfidardo e il giovedì alle 21 dal palazzetto dello sport di Castelfidardo.

“L’invito a partecipare – dicono i dirigenti dell’U.S. Acli Marche – in particolare in questo mese di ottobre è per le donne visto che proprio ottobre è il mese della prevenzione per il tumore al seno. E l’attività fisica è un utile strumento per contrastare l’insorgere del tumore al seno. In particolare invitiamo le donne residenti a Castelfidardo a partecipare alle nostre iniziative visto che la camminata del mercoledì è stata inserita nel progetto nazionale “Alimentazione, sport e salute” realizzato grazie ad un contributo offerto dalla Susan G. Komen Italia Onlus”.

La partecipazione agli eventi è gratuita.

Per informazioni sull’iniziativa si possono consultare il sito internet www.usaclimarche.com e la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

ASCOLI – Dopo il successo del torneo inaugurale, con più di 50 persone coinvolte, è in programma un altro torneo di burraco per giovedì 5 ottobre alle ore 21 presso il Circolo Ricreativo Monticelli in Largo dei tigli 1 (dietro il supermercato Tigre).

Il torneo si svolgerà con la formula dei tre mitchell ed una danese (4 smazzate). Vige il regolamento U.S. Acli settore burraco e possono partecipare gli iscritti all’U.S. Acli settore burraco.

Per le informazioni e per le iscrizioni ci si può rivolgere al referente Pier Luigi  (telefono 3357548616).

Per maggiori informazioni sull’iniziativa, che rientra nel progetto “3m project – Metti in moto la mente”, si possono consultare il gruppo facebook “U.S. Acli Marche Settore burraco” o il sito www.usaclimarche.com .

05102017

ASCOLI – Dopo le tappe di luglio ed agosto, che si sono svolte ad Acquaviva Picena, e quella di settembre, svoltasi in città, si ripete mercoledì 4 ottobre l’iniziativa “Salute in cammino con la luna piena” organizzata dal comitato regionale Marche dell’Unione Sportiva Acli che è giunta alla seconda edizione.

Nel corso del 2017 la manifestazione ha fatto registrare tappe che si sono svolte a Monteprandone (aprile) e Colle San Marco di Ascoli Piceno (maggio e settembre), a Porto d’Ascoli presso la Riserva naturale della Sentina (giugno) e ad Acquaviva (luglio ed agosto).

“Salute in cammino con la luna piena” è composto da una lunga serie di iniziative che da un lato promuove l’attività fisica ed uno stile di vita corretto, dall’altro valorizza le bellezze storiche, artistiche, architettoniche e naturalistiche del nostro territorio.

L’iniziativa approfitta della luminosità della Luna per ammirare le bellezze naturalistiche del nostro territorio, è gratuita e non prevede quote di iscrizione o di adesione.

La tappa di questo mese del progetto è però “Salute in cammino… aspettando la Luna piena” che arriverà il giorno successivo ma che già in queste serate si è fatta notare per la propria luminosità.

Mercoledì 4 ottobre si partirà alle 21 da Via Oristano 1 (angolo via Napoli, davanti al Centro socio culturale Tofare). L’iniziativa è gratuita.

Ulteriori informazioni possono essere ottenute consultando il sito www.usaclimarche.com o sulla pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marche.

In caso di maltempo o pioggia la manifestazione sarà rinviata.

Salute in Cammino aspettando la Luna piena 04102017

GROTTAMMARE – Presso il Centro sociale anziani “Fulgenzi”, in via Ischia I n. 346 a Grottammare, prosegue ogni martedì a partire dalle ore 21 il corso gratuito di burraco aperto a tutti gli amanti e a tutti gli appassionati del gioco e la disputa di alcuni tornei.

Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni si può telefonare alle referenti Rossella (3289304130) o Patrizia (3398317594).

Per maggiori informazioni sull’iniziativa, si possono consultare il gruppo facebook “U.S. Acli Marche Settore burraco” o il sitowww.usaclimarche.com .

CORSO burraco GROTTAMMARE

ASCOLI – Il Circolo ricreativo Monticelli ha ospitato la quarta tappa della terza edizione del Gran prix regionale di burraco dell’U.S. Acli organizzato in collaborazione con Asd valli Misa e Nevola ed al quale stanno partecipando 170 persone. Nella classifica di tappa Carla Sciarra ed Antonietta Tucci si sono classificate al primo posto con 66 punti precedendo Mariano Cacciatore e Marianna Balzani con 52 punti. Al terzo post hanno chiuso le coppie Massimo Iaconi/Erminia e Idelba Gabrielli e Martinez M. Del Pilar con 49 punti, a seguire Giorgio Cervasi/Bruna Pierpaoli e Nerina Nardinocchi/Miriam Federici con 48. La classifica della manifestazione, che si è svolta ad Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto, Recanati e San Lorenzo in campo, dopo il quarto turno, vede al comando Bruna Pierpaoli con 191 punti, a seguire Sergio Antinori 181, Assunta Peroni 174, Francesco Desideri e Gina Vallerani con 172, Valerio Moscatelli con 158, Massimiliano Mosca con 143 e Giorgio Cervasi con 140. La terza edizione Gran prix regionale di burraco andrà avanti fino al mese di febbraio 2018 con un totale di 8 tappe, la classifica sarà stilata sommando il punteggio dei 6 migliori piazzamenti ossia con l’eliminazione dei 2 punteggi più bassi per chi raggiunge le 8 gare.  

Per ulteriori informazioni si possono consultare il sito www.usaclimarche.com o la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

ACQUAVIVA PICENA – Nell’ambito del progetto “Gli itinerari della fede” mercoledì 4 ottobre, alle ore 21 in piazza della libertà, prenderà il via la “Camminata per San Francesco” su iniziativa di Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche, amministrazione comunale di Acquaviva Picena e ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della diocesi di San Benedetto del Tronto.

Non è la prima volta che una manifestazione di questo genere tocca il territorio di Acquaviva Picena dove, va ricordato, esiste la chiesa di San Francesco, il luogo francescano più antico di tutta la marca.

Proprio per questo gli organizzatori dell’iniziativa hanno voluto riproporre anche quest’anno una manifestazione che permette di conoscere meglio il territorio, questa volta in particolare Acquaviva Picena e la chiesa di San Francesco in occasione della festività del santo di Assisi, ma anche di dare modo ai cittadini di occuparsi della propria salute grazie ad una semplice camminata che permette di avvicinarsi sempre di più ad uno stile di vita corretto.

Si tratta di che sono state inserite nel progetto “Gli itinerari della fede” che da dunque continuità a tale tipologia di eventi strutturandoli nel tempo e coinvolgendo la popolazione in una iniziativa che va comunque anche a valorizzare il territorio visto che vengono anche visitati santuari, chiede, chiostri e comuni di piccole dimensioni nei quali molti podisti in precedenza non si sono recati.

Nel corso del 2017 l’iniziativa si è svolta a Cossignano, Ascoli Piceno, Spinetoli, Monteprandone e Montedinove e nei prossimi mesi sono in programma iniziative anche in altre località.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.usaclimarche.com. o la pagina facebook “Gli itinerari della fede”.