ASCOLI – Prosegue anche nel mese di dicembre il progetto “Ricostruire le comunità” realizzato da U.S. Acli provinciale ed Associazione Hozho e sostenuto da Banca Intesa San Paolo.

Nei giorni 5, 12 e 19 dicembre, infatti, prosegue il corso gratuito di burraco aperto a cittadini di ogni età desiderosi di apprendere le regole di questo gioco che sta appassionando sempre più persone.

Il corso si svolgerà presso la sala polivalente della Casa albergo Ferrucci in via Tucci ad Ascoli Piceno nei giorni 5, 12 e 19 dicembre dalle ore 17 alle ore 18,30.

Per ulteriori informazioni si possono consultare la pagina facebook dell’U.S. Acli Marche settore burraco o il sito www.usaclimarche.comCORSOBURRACOHOZHO

Annunci

ACQUAVIVA PICENA – Mercoledì 6 dicembre, in occasione delle festività patronali, si svolgerà l’undecima tappa del progetto “Gli itinerari della fede”. Alle 21, infatti, in piazza San Niccolò, prenderà il via la “Camminata per San Niccolò” che durerà un’ora ed attraverserà un percorso cittadini di 5 chilometri.

La manifestazione, è organizzata da Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche, Comune Acquaviva Picena e Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della diocesi di San Benedetto del Tronto

Il progetto “Gli itinerari della fede”, vuole coniugare la promozione dell’attività fisica con la visita a santuari, chiese e strutture religiose del territorio per favorire la conoscenza in particolare dei patroni delle nostre città.

L’iniziativa rientra nel protocollo d’intesa stipulato tra Regione Marche e Unione Sportiva Acli Marche per la promozione dell’attività fisica nella popolazione, in attuazione del Piano regionale della prevenzione.

Vale la pena infatti di sottolineare che la pratica sportiva impatta positivamente sulla salute delle persone come hanno ampiamente dimostrato diversi studi osservazionali e come raccomandato dall’Organizzazione mondiale della sanità che invita i cittadini a praticare attività sportiva per almeno due ore e mezza a settimana.

Nel corso del 2017 l’iniziativa si è svolta a Acquaviva Picena (in occasione della festa di San Francesco), Cossignano, Ascoli Piceno, Spinetoli, Monteprandone, Montedinove e San Benedetto del Tronto.

La partecipazione ai vari eventi è gratuita e possono aderire persone di ogni età anche non particolarmente allenate poiché si tratta di una manifestazione non competitiva che ha anche un importante carattere aggregativo e di socializzazione.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si può consultare il sito www.usaclimarche.com. o la pagina facebook “Gli itinerari della fede”.

SAN NICCOLO

MACERATA – Con la fine del mese di novembre si è concluso il progetto “Marche in salute” di promozione dell’attività fisica che aveva preso il via nello scorso mese di giugno.

Si è trattato di una iniziativa, promossa da U.S. Acli Marche, U.S. Acli Macerata e Green Nordic Walking che ha avuto un ottimo riscontro in termini di partecipazione di persone di ogni età che hanno camminato ogni volta per circa un’ora e su di un percorso di circa 5 chilometri.

Nel periodo estivo l’iniziativa è stata realizzata con due appuntamenti settimanali (martedì e venerdì) che hanno avuto come punto di partenza vari zone della città, con l’arrivo dell’autunno invece l’iniziativa si è svolta solo di martedì mantenendo le proprie finalità che sono quelli di contrastare la vita sedentaria ed incrementare il movimento che è uno dei pochi farmaci naturali a disposizione dei cittadini per contrastare l’insorgere di varie patologie.

“Lo scorso 25 novembre – dicono i dirigenti dell’U.S. Acli Marche – in occasione della Giornata mondiale del Parkinson, è stato ribadito ancora una volta quanto contenuto nel Protocollo d’intesa che abbiamo stipulato con la Regione Marche per la promozione dell’attività fisica nella popolazione in attuazione del Piano regionale della Prevenzione. Le ultime evidenze scientifiche dimostrano che chi pratica regolarmente un’attività fisica ha un rischio inferiore del 43% di sviluppare la malattia di Parkinson, mentre i parkinsoniani che continuano a praticare attività fisica e sport non solo mantengono nel tempo una migliore autonomia, ma presentano anche una evoluzione più lenta e meno invalidante rispetto a quelli che conducono una vita più sedentaria. Nelle persone con malattia di Parkinson l’esercizio fisico può aiutare a migliorare l’equilibrio ed a ridurre del 70% le cadute, che sono la loro più comune causa di accesso al pronto soccorso”.

“Marche in salute”, che rientra nel progetto regionale “Salute in cammino”, riprenderà a Macerata dopo la pausa invernale.

Per informazioni sull’iniziativa si possono consultare il sito internet www.usaclimarche.com e la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

21151382_849415655226803_2125819982879959783_n20246388_828591063975929_1683884002596051753_n

MONTEPRANDONE – Antonietta Tucci e Gloria Romandini si sono aggiudicate la settima tappa della terza edizione del Gran prix regionale di burraco dell’U.S. Acli organizzato in collaborazione con Asd valli Misa e Nevola e con il Centro Pacetti.
Dopo un pomeriggio di gare, che si è svolto presso l’Hotel San Giacomo, la coppia Tucci/Romandini ha prevalso sul duo Sergio Antinori/Bruno Antonelli, al terzo posto hanno chiuso Wilma Latini e Romualda Rocconi, quarti Giorgio Cervasi e Rita Pandolfi. I premi tecnici sono andati a Rosella Cannella e Lucia Scarpiello ed a Rossella Di Silvestro ed Antonietta Mascitti.
La classifica della manifestazione, che in precedenza si è svolta ad Acqualagna, Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto, Recanati, San Lorenzo in campo e Moie di Maiolati, dopo il settimo turno, vede al comando Bruna Pierpaoli con 341 punti, a seguire Assunta Peroni 305, Sergio Antinori 304, Giorgio Cervasi 289, Valerio Moscatelli, Francesco Desideri e Gina Vallerani con 283, Massimiliano Mosca 274.
La terza edizione Gran prix regionale di burraco si sta svolgendo con un totale di 8 tappe, la classifica sarà stilata sommando il punteggio dei 6 migliori piazzamenti ossia con l’eliminazione dei 2 punteggi più bassi per chi raggiunge le 8 gare.
La prossima tappa ci sarà il 17 dicembre a Ripe di Trecastelli

Per ulteriori informazioni si possono consultare il sito www.usaclimarche.com o la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

IMG-20171127-WA0018IMG-20171127-WA0008

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dalla collaborazione tra Unione sportiva Acli Marche, Coop Alleanza 3.0, Centro commerciale Porto Grande, Associazione Onlus On The Road e col patrocinio della Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, sabato 25 novembre si è svolta una camminata anti-violenza di sensibilizzazione su di un tema particolarmente importante e sempre più attuale.

Sono state numerose le persone, provenienti da Marche ed Abruzzo, che non sono volute mancare a questa iniziativa che rientra nel progetto “Donne in movimento” e che comprende una serie di azioni inclusive delle donne nello svolgimento di varie attività sportiva ma anche momenti di socializzazione e riflessione su tematiche particolari.

Molto interessante, al termine della camminata, è stato l’incontro di socializzazione con le operatrici dell’Associazione onlus On The Road che hanno anche proiettato un video strettamente connesso alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa si possono consultare il sito www.usaclimarche.com o la pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marche.

MONTEPRANDONE – Sono aperte le iscrizioni alla settima tappa della terza edizione del Gran prix regionale di burraco dell’U.S. Acli.

La manifestazione si giocherà domenica 26 novembre a partire dalle ore 16 presso l’Hotel San Giacomo ed è organizzata in collaborazione con Asd valli Misa e Nevola e con il Centro Pacetti.

La classifica della manifestazione, che in precedenza si è svolta ad Acqualagna, Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto, Recanati, San Lorenzo in campo e Moie di Maiolati, dopo il sesto turno, vede al comando Bruna Pierpaoli con 291 punti, a seguire Assunta Peroni 269, Sergio Antinori 251, Valerio Moscatelli 250, Francesco Desideri e Gina Vallerani con 244, Massimiliano Mosca 241 e Giorgio Cervasi 249.

Per le iscrizioni e per eventuali informazioni ci si può rivolgere ai referenti Claudio (3387021224), Valerio (3271376882) o Massimiliano (3389028364).

Per chi volesse c’è anche l’opportunità di fare pranzo (euro 20) o cena (euro 15) con un menù riservato proprio per gli iscritti alla manifestazione.

Per ulteriori informazioni si possono consultare il sito www.usaclimarche.com o la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

7-LOCANDINA A.P. S. GIACOMO 26-11-17

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 25 novembre, con partenza dal Centro commerciale Porto Grande alle 9,30, si svolgerà, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, una camminata anti-violenza di sensibilizzazione su di un tema particolarmente importante e sempre più attuale.

L’iniziativa, non competitiva, rientra nel progetto “Donne in movimento”, è realizzata in collaborazione con Coop Alleanza 3.0, Centro commerciale Porto Grande (Via Pasubio 144), Associazione Onlus On The Road e col patrocinio della Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche.

Al termine della camminata ci sarà un momento di socializzazione in area ristoro insieme alle operatrici dell’Associazione onlus On The Road.

locandina camminata 25-111