Camminata S BenedettoS MauroMONSAMPOLO DEL TRONTO (AP)– Da due anni l’Unione Sportiva Acli, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni ed associazione di promozione sociale riconosciuta dalla Regione Marche, promuove una iniziativa che ha come finalità quella di promuovere non solo il benessere fisico ma anche quello mentale.
“L’esperienza del cammino – dicono i dirigenti dell’ente di promozione sportiva delle Acli – è comune a molte culture, in ogni tempo e luogo; essa è stata spesso associata a contesti religiosi o, comunque, di ricerca interiore. A prescindere dal credo religioso, l’uomo ha da sempre cercato di sviluppare la propria spiritualità, fin dall’alba dei tempi, ed il pellegrinaggio è una delle pratiche predilette: elevare il proprio spirito ad un livello superiore, che trascenda la materialità quotidiana, è la speranza che conduce molti ad intraprendere questo percorso. Tale obiettivo è agevolato sia dalla possibilità di concedersi del tempo per entrare in contatto col proprio essere intimo sia dalla liberazione delle endorfine che si ha quando si pratica una qualunque attività fisica: riflettere e camminare contemporaneamente è dunque una pratica che consente di ottenere notevoli benefici”.
Negli anni 2013 e 2014 sono state organizzate camminate per i patroni San Benedetto Martire, San Niccolò, San Giacomo della Marca, San Pio X che hanno abbinato dunque momenti ludici a momenti più strettamente “spirituali”.
Proprio in questa direzione va la “Camminata dei santi” che prenderà il via sabato 17 gennaio presso l’Abbazia di San Mauro e Benedetto a Monsampolo del Tronto in una iniziativa organizzata grazie alla collaborazione della locale amministrazione comunale.
E’ una nuova iniziativa gratuita che intende anche favorire la socializzazione della popolazione e che è organizzata in partenariato con la Scuola di diabete, con la Federazione Anziani e pensionati delle Acli e con Coop Adriatica.
Non occorre preiscriversi, basta trovarsi sul luogo di partenza entro le ore 9,30, orario nel quale sarà dato il via all’iniziativa.
Ulteriori informazioni possono essere chieste al numero telefonico 3495711408.

Annunci