fotofrontoneFRONTONE – Lo splendido Castello di Frontone ha ospitato la settima tappa del “Gran Prix regionale di burraco” dell’U.S. Acli Marche, manifestazione che ha richiamato giocatori provenienti da tutto il territorio regionale che hanno dato luogo ad una bella e combattuta serata.
Alla fine a prevalere è stata la coppia formata da Carlo e Cinzia Casagrande che ha preceduto nella graduatoria finale il duo formato da Gianluca Baruffi ed Alberta Capocaccia. Al terzo posto hanno concluso Monia Macciaroni e Massimiliano Mosca ed al quarto Gilberto Ippoliti e Carmen Perticaroli. Quinto posto per Paola Gentilotti e Lamberto Farneti e sesto per Verdiano Turchi e Angela Fiorillo.
I premi tecnici sono andati poi a Nadia Tomanello e Domenico Aloi, Zeno e Americo Cattarozzi, Franca Vitalucci e Pierangela Dell’Onte, Fermina Stefanini e Paola Massoli.
Dopo le prime 7 gare del Gran Prix regionale (di una però da recuperare e con dunque ancora 4 appuntamenti in programma), la graduatoria vede al comando Massimiliano Mosca (con 330 punti), seguito da Katia Vecchioni (288), Giancarlo Costantini (218), Rita Pandolfi (210), Simonetta Ippoliti (173), Adrio Maraschio (170), Loretta Bornaroni (157) e Titti Gioietta (139).
In totale sono più di 300 le persone che stanno partecipando all’iniziativa segno che la stessa ha fatto centro e riesce a coinvolgere giocatori di ogni età e di vari centri della Regione Marche.
Per informazioni sul “Gran prix regionale di burraco” ci si può rivolgere a Max (3667347500)

Annunci