IMG-20150902-WA0029

ASCOLI – Prosegue anche a Settembre l’appuntamento settimanale “Camminiamo insieme… verso la salute!”, iniziativa di promozione dell’attività fisica che ha preso il via nello scorso mese di Giugno e si svolge ogni mercoledì con partenza alle 21 da Via Oristano (tranne quando piove).
La manifestazione è organizzata dal comitato regionale Marche dell’Unione Sportiva Acli in collaborazione con il Centro socio culturale Tofare e con l’Associazione Hozho.
L’iniziativa è gratuita, sta permettendo a numerosi cittadini di ogni età di svolgere gratuitamente attività fisica e sta ottenendo un buon riscontro visto che ogni settimana si incrementa il numero dei partecipanti.
“Vogliamo occuparci della promozione della salute dei cittadini – dicono i promotori del progetto – tenendo in considerazione che un medicinale gratuito come quello dell’attività fisica e del movimento viene purtroppo poco utilizzato. In un contesto di progressivo invecchiamento della popolazione, il numero di anziani che presentano tre o più patologie, come da numerosi studi scientifici, sta si sta incrementando sempre di più con ovvi aumenti dei relativi di costi per le cure ed i medicinali. Purtroppo però c’è un notevole sottoutilizzo delle terapie farmacologiche come l’esercizio fisico”.
Il movimento è particolarmente indicato per le donne come testimoniano i risultati del progetto “Camminiamo insieme… verso la salute!” non solo ad Ascoli ma anche negli altri comuni nei quali viene realizzato.
“Dal punto di vista della salute – dicono i dirigenti dell’U.S. Acli Marche – la popolazione femminile presenta delle specificità e delle differenze sempre più riconosciute dal mondo medico/scientifico, al punto che si sta sviluppando una nuova area di ricerca clinica definita medicina di genere. Questo perché si è capito che la diversa struttura fisica ed il diverso assetto ormonale determinano, per esempio, delle differenze nei fattori di rischio per malattie cardiovascolari e nella predisposizione a diverse malattie”.
Per partecipare a “Camminiamo insieme… verso la salute!” basta presentarsi sul luogo di partenza un quarto d’ora del via.

Annunci