ASCOLI – Prosegue l’iniziativa “Metti in moto la mente – 3M Project” promossa dall’Unione Sportiva Acli Marche e dall’A.S.D. “Nicola Tritella” e che ha ottenuto nei giorni scorsi anche il patrocinio da parte dell’Assemblea legislativa – Consiglio regionale delle Marche.

“Con questo progetto di carattere sperimentale e mai proposto nel territorio provinciale – dicono i promotori dell’iniziativa – vogliamo abbinare l’attività fisica e l’allenamento mentale, creando una serie di manifestazioni finalizzate esclusivamente al benessere psicofisico, al mantenimento della buona salute, alla prevenzione, miglioramento o arresto delle malattie cronico-degenerative (declino funzionale e cognitivo), alla prevenzione delle complicanze, per un invecchiamento attivo, secondo le linee della Commissione europea, del Ministero della Salute e delle Regioni”.

Il prossimo appuntamento con “Metti in moto la mente – 3M Project” è fissato per sabato 23 aprile alle ore 9,30 con ritrovo davanti al Centro sociale per anziani di Brecciarolo in via delle betulle 1 per la manifestazione “Libertà di movimento”.

Si tratterà di una camminata non competitiva guidata dal professor Francesco Maggiore della durata di un’ora circa che permetterà ai podisti partecipanti di trascorrere una mattinata insieme.

“Vogliamo integrare – proseguono i promotori del progetto – con questo tipo di iniziativa alcuni progetti che già realizziamo, vogliamo promuovere l’attività fisica tra gli appassionati del burraco e il gioco del burraco tra gli sportivi. La pratica del burraco e dell’attività fisica da parte dello stesso soggetto sicuramente implementerà l’azione mirante alla prevenzione della fragilità psico-fisica”.

Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni alla manifestazione ci si può rivolgere al numero  3668944229 oppure consultare la pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marche.

 

BRECCIAROLO 23 aprile 2016

 

 

 

Annunci