CASTORANO – Si torna a parlare di “Passeggiando e mirando per i colli truentini”, la manifestazione che lo scorso 2 giugno ha coinvolto centinaia di cittadini di ogni età in una camminata che ha preso il via a Monteprandone e si è conclusa a Castel di Lama.

Causa maltempo, però, l’iniziativa non è riuscita a percorrere tutto il tragitto percorso e così grazie alla collaborazione tra U.S. Acli Marche e tutti i promotori della manifestazione giovedì 21 luglio ci sarà l’opportunità di concludere l’intera passeggiata.

“Manteniamo una promessa – dicono gli organizzatori dell’iniziativa – ossia quella di finire “Passeggiando e mirando per i colli truentini 2016”. Ripartiremo da Castorano di notte, sotto le stelle, andremo ad ascoltare il silenzio della notte nelle nostre campagne, nei nostri sentieri in una esperienza unica. Invitiamo i partecipanti a munirsi di una bella torcia e se possibile un giubbino fluorescente”.

Il programma dell’iniziativa prevede il ritrovo dei partecipanti entro le ore 21 a Castorano in Piazza Umberto I e l’arrivo, dopo la camminata notturna, a Castel di Lama in via Roma presso l’ex municipio.

Non occorre preiscriversi né versare quote di partecipazione, basta presentarsi sul luogo di partenza entro le 20,45 per la registrazione dei dati anagrafici.

Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina dell’evento facebook “Salute in cammino da Castorano a Castel di Lama” o la pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marchecastoranocasteldilama

Annunci