ASCOLI – Scade il 26 giugno 2017 alle ore 14,00 il bando di Servizio Civile Nazionale per 575 volontari assegnati alle ACLI e che prenderanno servizio nelle sedi dell’Associazione in tutta Italia e in vari Paesi del mondo. In 575 s’impegneranno in 25 diversi progetti operativi sul territorio del nostro Paese e lavoreranno nella promozione della cultura della legalità, nella lotta e al contrasto della dispersione scolastica, nella promozione e al sostegno della famiglia, nell’educazione e nella promozione culturale, nell’assistenza agli anziani, agli immigrati e ai disabili, nella promozione del turismo sociale, nella lotta alla dispersione sportiva. Ad Ascoli Piceno, grazie alla collaborazione tra Acli ed Unione Sportiva Acli, sarà possibile per 4 ragazzi realizzare il progetto “Perle di sport”. Coerentemente con la propria mission e dando seguito alle molte e diffuse pratiche già in atto all’interno del corpo associativo dell’US Acli, questo progetto sperimentale si propone di sviluppare iniziative volte all’integrazione di persone che vivono in qualche misura situazioni di disagio socio-economico e di favorire l’incontro di persone afferenti a territori differenti. In particolare, i volontari in Servizio Civile, saranno coinvolti nell’approfondimento delle attese delle persone con disabilità (raccolta dati); nel coinvolgimento e nella collaborazione costante e attiva tra associazioni/enti/scuole/enti locali del medesimo territorio (costruzione di una rete associativa ed incontri sul tema); nell’azione finalizzata all’integrazione e all’inclusione sociale delle persone con disabilità, attraverso lo sport (tornei, manifestazioni ludiche, ecc) e nell’organizzazione di attività sportive coordinate sul piano nazionale. Per le modalità di partecipazione al bando e per ulteriori informazioni si può consultare il sito http://www.acliserviziocivile.org.

Annunci