ASCOLI – E’ Giancarlo Catalucci, dell’ASD Burraco Ascoli, il campione provinciale singolo di burraco dell’U.S. Acli provinciale.

Domenica 5 novembre, infatti, si è giocata la decima ed ultima tappa della manifestazione che è durata 9 mesi ed ha visto la partecipazione di 174 appassionati del gioco provenienti da Marche ed Abruzzo ed iscritti ai circoli del territorio provinciale affiliati all’U.S. Acli.

Il regolamento della manifestazione prevedeva un totale di dieci tappe ed un massimo di otto risultati per giocatore da poter utilizzare ai fini della determinazione della graduatoria finale.

E le dieci tappe si sono svolte in circoli e strutture di Ascoli, Monteprandone ed Acquaviva Picena.

Presso il Circolo di Brecciarolo si è svolta la gara finale dell’iniziativa e nella classifica di tappa sono giunti al primo posto Massimo Iaconi e Raniero Calcagnoli che hanno preceduto la coppia formata da Francesco Canali e Giancarlo Catalucci, al terzo posto Annarita Passaretti e Maria Teresa De Luca, quarte Anita Vagnoni e Luciana Morganti, quinti Orietta Reginelli ed Emidio Cacciatori.

Nella graduatoria finale del campionato, invece, l’ha spuntata Giancarlo Catalucci con 409 punti, seconda Maria Teresa De Luca con 396, terza Regina Vittoria Ferrara, quarto Giovanni Manzi, quinta Nadia Vallorani (questi ultimi tre tutti con 390 punti e con posizione definita in base al numero delle partecipazioni ed ai match point), sesto Mariano Cacciatore, poi nell’ordine Mauro Biancacci, Massimo Iaconi, Silvia Casini ed Erminia Capanna.

Al termine dell’ultima tappa della manifestazione si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori alla presenza del presidente provinciale U.S. Acli di Ascoli/Fermo Giulio Lucidi e del responsabile regionale del settore arbitri di burraco dell’U.S. Acli e consigliere regionale U.S. Acli Valerio Moscatelli.

Annunci