CAMERANO – Sono state 34 le camminate realizzate nel 2017 nell’ambito del progetto “Salute in cammino”. L’iniziativa di promozione della salute, che rientra nel quadro delle attività del Piano regionale della prevenzione della Regione Marche, ha fatto registrato 774 presenze nel corso delle camminate che si sono svolte ogni giovedì con partenza alle 21 dal palazzetto dello sport.

Il progetto è stato realizzato dall’Unione Sportiva Acli Marche, col sostegno della Regione Marche e del Comune di Camerano, sotto l’egida della delegazione provinciale del Coni di Ancona che ha concesso il patrocinio.

Dopo la pausa di fine 2017 ed inizio 2018 il progetto “Salute in cammino” riprenderà giovedì 18 gennaio.

La partecipazione al progetto è gratuita.

Le camminate sono guidate dalla professoressa Maria Cristina Piastrellini.

La finalità dell’iniziativa è quella di promuovere tra i cittadini di ogni età la necessità di avere stili di vita corretti e di utilizzare il movimento come strumento di prevenzione della propria salute per combattere i rischi dell’insorgere di varie patologie dovute all’inattività fisica (tumore, diabete, etc).

Per informazioni sull’iniziativa, di carattere gratuito e non competitivo, si possono consultare la pagina facebook “Salute in cammino Camerano” oppure il sito www.usaclimarche.com .

Annunci