Dopo il successo delle scorse edizioni, Campofilone torna a festeggiare San Patrizio Vescovo nell’atteso festival dedicato al patrono.

Sabato 17 marzo il borgo medievale si tingerà di verde e da mattina a tarda notte sarà immerso nella magica atmosfera irlandese.

Il programma si apre con la passeggiata celtica attraverso i sentieri che portano dalla collina al mare con colazione irlandese lungo il percorso e pranzo in spiaggia, accompagnati dalle evocative note delle cornamuse.

Alle ore 15:30, presso la chiesa di San Patrizio, si terrà il convegno “La rivoluzione del camminare. Il turismo a piedi come disciplina dell’essenziale”, volto a discutere il senso filosofico, culturale, turistico e salutistico del procedere lento.

A seguire la celebrazione della Santa Messa e la tradizionale degustazione di lupini e frittelle tra mercatini di artigianato artistico.

Dalle ore 19:00 nella Piazza Pub gastronomia e tipicità, birra e idromele in compagnia della musica celtica folk dei Jubal.

La serata proseguirà nel palcoscenico di Piazza Roma con i Mortimer Mc Grave, che si esibiranno in concerto, aprendo le danze tra le mura incantate.

 

Annunci