MACERATA – In occasione della “Giornata mondiale dell’attività fisica”, prevista per il 6 aprile, riprende il progetto “Salute in cammino Macerata”.

Si tratta di una iniziativa di prevenzione e promozione della salute che è stata avviata all’U.S. Acli regionale e provinciale e dall’Asd Green Nordic Walking nel corso del 2017, con una buona partecipazione di cittadini, che sarà ripetuta nel 2018 con una lunga serie di eventi in programma in tutto il territorio della città di Macerata.

Nel corso della “Giornata nazionale dell’attività fisica”, sin dal 2002, l’Organizzazione mondiale della sanità invita gli stati membri a diffondere il messaggio che muoversi è salute e benessere.

Il progetto “Salute in cammino”, avviato dall’U.S. Acli Marche nel 2013, va proprio in questa direzione anche alla luce del protocollo d’intesa stipulato con la Regione Marche nel 2016 in applicazione del Piano regionale della prevenzione.

Il primo appuntamento con le camminate serali avrà luogo dunque venerdì 6 aprile alle 21,30 con ritrovo nella rotonda dei Giardini Diaz.

A seguire si svolgeranno le camminate il 17 aprile (partenza da Sasso d’Italia – Rione Montalbano), il 20 aprile (partenza dal piazzale del supermercato del Rione Collevario), il 24 aprile (davanti bar in via Natali, dietro la chiesa, nel Rione Sforzacosta) ed il 27 aprile (con ritrovo nella rotonda dei Giardini Diaz) sempre alle 21,30.

Il progetto consiste in un percorso di 4/5 chilometri, adatto a tutti, tra vie cittadine, boschi e parchi urbani.

Si consigliano abbigliamento stagionale, scarpe sportive, è utile portare anche una pila ed un gilet catarifrangente.

L’iniziativa è gratuita e per partecipare basta presentarsi sul luogo di partenza 15 minuti prima del via.

Per ulteriori informazioni si possono consultare il sito www.usaclimarche.com, la pagina facebook Salute in cammino Macerata oppure chiamare il numero 3482407754.

Aprilemarcheinsalutemacerata

Annunci