Venarotta e Palmiano sono stati coinvolti nell’iniziativa “Giornata nazionale Lo sport che vogliamo” che si svolgerà in tutta Italia il 15 ed il 16 settembre 2018.

 

Grazie alla collaborazione tra l’U.S. Acli provinciale e le amministrazioni comunali di Venarotta e Palmiano, infatti, è stato possibile inserire i due comuni del Piceno in una iniziativa nazionale che comprende 40 eventi su tutto il territorio nazionale, con 17 regioni e 35 province coinvolte nella realizzazione di attività relative a 36 discipline e attivitò motorie e sportive.

 

Venarotta e Palmiano, in particolare, saranno coinvolte in una camminata che prenderà il via da Castel San Pietro per arrivare a Portella e che si svolgerà sabato 15 settembre.

 

Nell’iniziativa nazionale dell’U.S. Acli sono coinvolte anche grandi città come Catania, Palermo, Genova, Trieste, Torino ed altre.

 

“Si tratta – dice il presidente provinciale dell’U.S.  Acli Giulio Lucidi – della prima edizione di una giornata nazionale che vuole promuovere, per rendere visibile, lo sport quale strumento di benessere, inclusione e riscatto sociale, ma anche le potenzialità e le responsabilità dello sport per la crescita culturale e sociale del territorio e dei cittadini. Sono stati scelti luoghi simbolo della cittadinanza vissuta o negata e/o spazi urbani da valorizzare, sostenere e rilanciare attraverso lo sport; parchi, piazze, impianti e campi sportivi, siti culturali, centri per immigrati, parrocchie, centri sociali, e come nel nostro caso comuni colpiti dal terremoto. L’iniziativa ha il patrocinio dell’Anci e del quotidiano Avvenire”.

Per quanto rigurda specificatamente l’iniziativa che si svolgerà a Palmiano e Venarotta, le varie attività che si svolgeranno il 15 settembre rientrano nell’ambito del progetto “Ricostruire le comunità” e vengono realizzate da U.S. Acli provinciale (col sostegno di Banca Intesa San Paolo), Comune di Venarotta e Comune di Palmiano ai sensi della Deliberazione di Giunta Regionale n. 443/2017 (misura 13) della Regione Marche e con la collaborazione del Laboratorio Analisi Serroni che ha messo a disposizione un check up gratuito per il colesterolo per i partecipanti alle varie iniziative.

 

A breve sarà pubblicato il programma dettagliato della manifestazione del 15 settembre.locandina STAMPA

Annunci