ASCOLI – Sabato 22 Dicembre terzo appuntamento con l’iniziativa “Salute in cammino”. Si parte da Piazza Arringo, nei pressi dell’albero di Natale, alle ore 15. Il tema dell’iniziativa è questa volta la conoscenza dei luoghi della città nei quali veniva svolto il commercio. Sarà un vero e proprio tuffo nel passato durante il quale sarà ricostruita la storia della nostra città anche dal punto di vista economico e degli scambi commerciali.

Il progetto “Salute in cammino – I luoghi del commercio” è organizzato da  U.S. Acli provinciale, Assessorato allo sviluppo del Comune di Ascoli Piceno e Regione Marche.

L’iniziativa si svolgerà anche in caso di maltempo (è stato predisposto un percorso alternativo).

La manifestazione di sabato 22 segue quelle organizzate nei due precedenti fine settimana che hanno attirato nella nostra città persone di ogni età provenienti da Marche ed Abruzzo.

Dopo il Museo dell’annunciazione e le chiese di San Pietro Martire, San Vincenzo e Anastasio e Santa Maria Intervineas, visitati nella prima tappa, domenica 16 è stata invece la volta di un percorso finalizzato alla conoscenza delle tante chiese cittadine che sono ormai scomparse o che sono state destinate ad altri usi.

Nel corso del tour è stato possibile conoscere la chiesa di San Giuliano, quella dedicata a Sant’Andrea o a Santa Margherita ed altri templi della nostra città che rappresentano punti fermi della storia di Ascoli.

Anche la partecipazione all’ultima camminata è gratuita e per poter aderire è necessario presentarsi 15 minuti prima del via per la registrazione dei dati anagrafici. Non occorre la preiscrizione.

La finalità dell’iniziativa è anche quella di valorizzare il centro storico in concomitanza con il periodo natalizio, dando modo ai cittadini di vivere le propria città.

Annunci