LE ACLI MARCHE DANNO AVVIO AL PROGETTO “FOLLOWYOURSELF – SEGUI TE STESSO” CONTRO IL CYBERBULLISMO E LA DIPENDENZA TECNOLOGICA

Ha preso il via “Followyourself – Segui te stesso”, il progetto dedicato all’informazione e alla prevenzione da cyberbullismo e da dipendenza tecnologica promosso dalle Acli delle Marche.

L’iniziativa, finanziata con i fondi del Terzo settore della Regione Marche, è realizzata con la collaborazione della cooperativa “Crescere”, dell’Associazione “Virtual View in psychology”  e di alcuni partner presenti sul territorio regionale.

Dalla prossima settimana fino a tutto il mese di luglio, le Acli marchigiane avvieranno, su tutto il territorio regionale, una serie di laboratori dedicati ai giovani dai 12 anni in su.

I laboratori saranno occasioni far comprendere direttamente ai ragazzi, con metodologie partecipative, i rischi della dipendenza tecnologica e la gravità del fenomeno del cyberbullismo.

Saranno coinvolti nelle attività alcune scuole delle Marche, alcuni oratori ed i circoli Acli.

Il progetto prevede inoltre l’avvio di incontri pubblici, laboratori informativi e focus group per i genitori e per tutte le figure educative costantemente impegnate nella crescita delle giovani generazioni. L’obiettivo principale sarà, in questo caso, quello di fornire indicazioni e strumenti per riconoscere in tempo i segnali di disagio.

Tra le attività di “Followyourself” è previsto anche un concorso per la realizzazione di brevi video a costo zero, ad opera dei ragazzi, sugli aspetti connessi alle due problematiche.

Il progetto prevede infine l’istituzione di uno sportello telefonico di ascolto e di prima risposta a cui tutti i cittadini marchigiani potranno rivolgersi per ricevere le informazioni necessarie per prevenire, riconoscere e affrontare i rischi del cyberbullismo e delle dipendenze tecnologiche.

“Le Acli delle Marche – spiega il presidente regionale dell’associazione Maurizio Tomassini – si rendono anche disponibili a collaborare con tutte le altre associazioni giovanili, uffici di pastorale, parrocchie o organizzazioni che sentono l’urgenza di attivarsi su questi importanti temi”.

Per maggiori informazioni contattare la Segreteria regionale ACLI Marche marche@acli.it – tel 0712868717 – cel 3888710392.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...