Burraco di solidarietà al foro, ecco i numeri da record della serata

Un successo, l’appuntamento di solidarietà dell’estate senigalliese, il Burraco al Foro a favore del Se.Po.Fa. della Coop. Soc. Casa della Gioventù Onlus. 
Desideriamo condividere i numeri di questo Torneo:
5° edizione, 436 partecipanti (84 in più dello scorso anno), 4000 euro raccolti tolte alcune piccole spese, arbitri di ASD Burraco Valli Misa e Nevola (legati a U.S. Acli Burraco), 60 vassoi di golosità preparate dai genitori e 25 pale di pizza donate dagli sponsor per il break, 1 fotografo volontario Maurizio, 2 super volontari, Katia e Gabriele, 14 ragazzi, 12 genitori, 2 educatrici del Se.Po.fa, impegnati nel caldo pomeriggio e nottata nell’allestimento e rassetto del Foro con 436 sedie, 109 tavoli, tovaglie, mazzi di carte, l’amplificazione, 400 seggiole messe a disposizione dal Comune di Senigallia e 40 da volontari e amici, 7 Circoli (Ripe, Montecarotto, Corinaldo, Sassoferrato, Sera de Conti, S. Angelo, Club Nautico, e la Parrocchia del Ciarnin e coinvolti per il reperimento di quanto necessario al torneo, 436 premi contenuti in 35 scatoloni trasportati da 2 pulmini in più viaggi, 100 generosi sponsor contattati e incontrati in 8 mesi.

Ringraziamo davvero di cuore tutti, compresi i rappresentanti delle Istituzioni che da sempre credono nel progetto e partecipano alle iniziative per sostenere i giovani del Se.Po.Fa. in particolare, 
il Presidente del Consiglio Regionale Antonio Mastrovincenzo, il Consigliere Regionale Fabrizio Volpini, il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi anche come rappresentante di Le Terre della Marca Senone, il vice sindaco Maurizio Meme’.
Un grazie a tutta l’ASD Burraco Valli Misa e Nevola per la collaborazione, a tutti gli sponsor e i Circoli per la generosità e la vicinanza dimostrataci anche quest’anno.

Ricordiamo che il Torneo sostiene concretamente il progetto “Scuola di Vita Indipendente” per 14 giovani con disabilità intellettiva lieve e difficoltà socio relazionali, per insegnargli a muovere i primi passi fuori di casa. 
E’ un progetto pensato e gestito dalla Coop Soc. Casa della Gioventu’ Onlus e sussiste essenzialmente grazie all’autofinanziamento delle famiglie coinvolte, a raccolte fondi o a donazioni per cui invitiamo chi può, a contribuire, perchè “insieme sepofa di più e meglio!”.
Per info sul progetto e su come sostenerlo www.casadellagioventu.it o contattare direttamente le Responsabili Anna e Laura al 3381242562.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...