Gli antichi mestieri di San Benedetto del Tronto

L’8 maggio torna la “Camminata dei musei”

In prossimità della festa dei lavoratori, non poteva mancare un appuntamento con la “Camminata dei musei” dedicata agli antichi mestieri di San Benedetto del Tronto.

L’iniziativa è organizzata, per domenica 8 maggio, dall’Unione Sportiva Acli provinciale con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto, con il patrocinio e il contributo della Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche e con la collaborazione di Qualis Lab – Analisi cliniche ed Associazione Il Marcuzzo.

Il programma dell’iniziativa prevede il raduno dei partecipanti in viale Colombo 94 a San Benedetto del Tronto alle 15,30, la visita guidata gratuita al Museo della civiltà marinata ed a seguire un interessante itinerario culturale cittadino dedicato proprio agli antichi mestieri di San Benedetto del Tronto.

La partecipazione alla manifestazione è gratuita ma occorre prenotare con un messaggio al numero 3939365509 entro il 5 maggio indicando nome e cognome di chi partecipa. E’ previsto un tetto massimo di 100 adesioni.

Durante l’iniziativa saranno applicati il protocollo e le linee guida U.S. Acli nazionale di contenimento Covid19.

“Gli antichi mestieri di San Benedetto del Tronto” coincide con la quarta “Camminata dei musei” dell’ottava edizione del progetto, dopo quelle che si sono svolte nei mesi scorso ad Ascoli Piceno, Offida e sempre a San Benedetto del Tronto con la visita al Museo Piacentini.

“Conoscere la propria città – ha detto l’assessore alla cultura del Comune di San Benedetto del Tronto Lina Lazzari – significa viverla con consapevolezza e questo si può fare recuperando, in sicurezza, quella socialità per tanto tempo sottratta. E’ un prezioso momento che, grazie all’Unione Sportiva Acli provinciale ed agli altri partner della manifestazione, vogliamo offrire a quanti volessero partecipare”.

Il progetto “Camminata dei musei”, giunto all’ottava edizione, abbina la promozione dell’attività fisica alla conoscenza ed alla valorizzazione del territorio, in particolare delle strutture museali.

Nelle prossime settimane sono in programma altri appuntamenti. Dopo San Benedetto del Tronto, infatti, il progetto toccherà Fermo, Castorano e Grottammare con altre strutture museali da visitare.

Ulteriori informazioni sull’iniziativa possono essere acquisite sul sito www.cooperativemarche.it .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...