Prosegue il progetto “Salute in cammino”, l’iniziativa dell’U.S. Acli Marche per combattere l’obesità, il sovrappeso e favorire la socializzazione, progetto che nelle ultime settimane sta coinvolgendo centinaia di persone di ogni età.

Lunedì 12 agosto è in programma un nuovo e doppio appuntamento con l’iniziativa organizzata in collaborazione con i comuni di Acquaviva Picena e di Monteprandone, l’ASD Punto Fitness, la Regione Marche e l’Associazione Delta, finalizzata a promuovere uno stile di vita sano, a tutelare la salute dei cittadini con un’attività positiva, ma anche quello a creare momenti di aggregazione per la popolazione di Acquaviva Picena e di Monteprandone.

Quello di lunedì sera è il terzo appuntamento con l’iniziativa ed il numero dei partecipanti si sta allargando sempre di più segno che il lavoro degli insegnanti prof. Gianni Palermi (responsabile del progetto) e prof. Nemesio Cortese, oltre che dello staff organizzativo, è stato apprezzato.

L’appuntamento è fissato per le ore 21,15 in Piazza dell’unità a Centobuchi e sempre alle 21,15 in piazza della libertà ad Acquaviva Picena. Il percorso è di circa 5 chilometri per un’ora di cammino.

Per informazioni sull’iniziativa ci si può iscrivere al gruppo facebook SALUTE IN CAMMINO AD ACQUAVIVA PICENA oppure al gruppo facebook SALUTE IN CAMMINO A MONTEPRANDONE oppure inviare una mail a marche.usacli@acli.it.

“Salute in cammino” è una iniziativa di carattere gratuito, ad ogni partecipante viene consegnata una pettorina che rimane di sua proprietà e che gli permette di partecipare ai successivi appuntamenti.

.

Annunci