ACQUAVIVA PICENA – Successo per la prima tappa del progetto “Camminate dei musei” promosso dalla Cooperativa DSA col sostegno della Regione Marche. Sono stati molti gli ingredienti di una splendida mattinata che ha radunato numerosi cittadini provenienti da vari centri di Marche ed Abruzzo.
“Il fine dell’iniziativa – dicono i promotori del progetto – è quello di valorizzare i musei più piccoli, quelli che sono fuori dai grandi circuiti ma che invece hanno tutte le carte in regola per valorizzare le proprie peculiarità come è successo ad Acquaviva Picena dove grazie alla collaborazione dell’Associazione Terra Viva è stato possibile acquisire ulteriori informazioni su quella che è una vera e propria arte, quella della pagliarola”.
Il presidente dell’Associazione Terra Viva Filippo Gaetani ha spiegato ai presenti il forte legame tra Acquaviva Picena e la pagliarola e tutte quelle iniziative che vengono organizzate e che sono finalizzate a tramandare questa forte tradizione presente nel centro piceno da secoli.
Alla manifestazione erano presenti anche il vice sindaco di Acquaviva Picena Luca Balletta e l’assessore al turismo Elisabetta Rossi.
Al termine della visita alla sede dell’Associazione Terra Viva è partita una camminata che si è snodata per le vie di Acquaviva Picena e che è servita ai presenti anche per conoscere meglio il centro piceno e le sue bellezze come la splendida fortezza medioevale.
Il progetto viene realizzato in collaborazione con l’Associazione Piceno Turismo, con l’AGCI Marche, con l’U.S. Acli Marche, con l’ASD Truentum e con l’Associazione ACCT ed in questa prima tappa con l’amministrazione comunale di Acquaviva Picena.
Si tratta dunque di una iniziativa integrata che mette insieme le ricchezze del territorio siano esse artistiche, culturali, tradizionali, artigianali e turistiche del territorio.
Nei prossimi mesi sono in programma altre camminate che si svolgeranno ad Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto, Monsampolo del Tronto e Monteprandone.

pagliarola2

pagliarola1

Annunci