20150601_211232

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prosegue “Camminiamo verso la… Giornata nazionale dello sport” l’iniziativa dell’U.S. Acli Marche che vuole attirare l’attenzione sull’importante ruolo di prevenzione della salute dei cittadini attraverso l’incremento dell’attività fisica e del movimento.
Giovedì 4 giugno alle ore 21, infatti, è in programma un nuovo appuntamento di una vera e propria settimana di movimento che è iniziata lunedì e si concluderà domenica a Montedinove.
L’appuntamento di giovedì 4 giugno è in Piazza della libertà nel quartiere Ponterotto di San Benedetto del Tronto dove da due anni c’è un gruppo che fa regolarmente attività fisica sotto la guida del professor Francesco Maggiore.
Lunedì 1 giugno, a Grottammare, c’è stato l’appuntamento con “In cammino per la salute, la pace e la legalità” organizzato in collaborazione con l’Associazione Amici dell’Opg nell’ambito del progetto “Dallo sport al pesce azzurro” finanziato dal Gac Marche Sud.
Sono stati numerosi i cittadini di Marche ed Abruzzo che hanno aderito all’invito degli organizzatori a fare attività fisica sul lungomare di Grottammare per la durata di un’ora e camminando per circa 5 chilometri.
Dopo l’appuntamento del 4 giugno a Ponterotto “Camminiamo verso la… Giornata nazionale dello sport” continuerà con altri tre appuntamenti.
Venerdì 5 giugno alle ore 21 è in programma “Due anni di salute in cammino” in Piazza Cristo Re a Porto d’Ascoli, sabato 6 giugno alle ore 18 la “Camminata per la Beata vergine del perpetuo soccorso a Grottazzolina) e domenica 7 giugno, in occasione della “Giornata nazionale dello sport” l’appuntamento è a Montedinove alle 9,30 con la “Camminata per San Tommaso Becket”.
Le camminate sono gratuite e riservate a cittadini di ogni età, non occorre preiscriversi ma basta presentarsi sul luogo di partenza un quarto d’ora prima del via.

Annunci