Premiazione Maria Silvestri premiazionecaterinaciranna premiazionemarinelligirolami

Con una simpatica e divertente cerimonia di premiazione si è chiusa la prima fase del progetto “Salute in cammino” iniziativa promossa da Associazione di volontariato Delta e U.S. Acli Marche per la promozione di uno stile di vita corretto per cittadini di ogni età.
L’iniziativa si è svolta tra ottobre 2014 e maggio 2015 ed è consistita in una serie di 49 camminate che si sono svolte il martedì a Centobuchi (con partenza da Piazza dell’Unità) ed il venerdì da Piazza Cristo Re a Porto d’Ascoli.
E nel corso della premiazione un importante riconoscimento è andato a due podiste che hanno partecipato a tutte le 49 camminate percorrendo oltre 250 chilometri occupandosi dunque della propria salute con un forte incremento dell’attività fisica.
Si tratta di Caterina Ciranna e Maria Silvestri (vincitrice tra l’altro anche della precedente edizione) che sono state premiate dal vice presidente del Coni Marche Giulio Lucidi.
Ma la premiazione è stata l’occasione per dare un riconoscimento anche a tanti altri podisti che hanno partecipato alla prima fase di “Salute in cammino” ossia Maria Luzi (48 presenze), Italo Felicetti e Lino Rossetti (47 presenze), Vincenzina Amadio e Giuseppina Perozzi (46 presenze) anche loro bravi a partecipare assiduamente alle camminate guidate dai professori Gianni Palermi e Francesco Maggiore.
“Salute in cammino” rientra in una lunga serie di iniziative di promozione della salute che l’U.S. Acli Marche organizza nel territorio regionale in collaborazione con enti, istituzioni, associazioni e privati (Regione Marche, Comuni di Acquaviva Picena e Monteprandone, Coop Adriatica, Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Fap Acli, Comitati di quartiere di San Benedetto del Tronto e Porto d’Ascoli, Scuola di diabete Asur Marche).
Nel corso della manifestazione sono stati premiati anche i coniugi Maurizio Girolami e Mirella Marinelli che hanno partecipato a tutte le camminate del progetto “Camminiamo insieme verso… la Giornata nazionale dello sport” in vista dello scorso 7 giugno “Giornata nazionale dello sport”.
Alla cerimonia di premiazione erano presenti anche l’assessore del Comune di Castorano Graziano Fanesi, il segretario provinciale della Fap Acli Alfonso Padalino ed il presidente del Comitato di quartiere Ponterotto di San Benedetto del Tronto Andrea Sanguigni.

Annunci