A Pergola la quarta tappa del Gran Prix regionale di burraco

PERGOLA – Prosegue il Gran Prix regionale di burraco organizzato dal comitato regionale dell’Unione Sportiva Acli delle Marche che farà tappa a Pergola domenica 19 luglio.
Si tratta del quarto appuntamento di una interessante iniziativa che sta permettendo a tanti cittadini di ogni età di giocare insieme a burraco creando così importanti momenti di socializzazione.
Questa volta l’appuntamento è in Piazza Garibaldi (antistante l’Osteria del Borgo) con il seguente programma. Alle ore 19,30 accreditamento delle coppie, alle ore 20 inizio del torneo (2 mitchell), alle ore 21,45 apericena (costo euro 5), alle ore 22,15 prosecuzione del torneo (mitchell e danese), a seguire premiazioni.
La quota di iscrizione è fissata in 10 euro e per partecipare ci si può rivolgere a Max (3667347500) oppure a Anna Romiti (tel. 3892934041).
Al termine delle 10 tappe si assegneranno il titolo di campione regionale e consegneranno i premi ai vincitori (dal primo al decimo) e dunque per rientrare tra i primi dieci occorre partecipare a più tappe possibili ma anche raggiungere un buon punteggio in ognuna.
Dopo le prime due tappe del Gran Prix Regionale di burraco è definita la classifica che vede al comando Karia Vecchioni con 124 punti, a seguire Massimiliano Mosca (123), Fabrizio Biondini e Franco Sticconi (110), Monica Nardi e Cinzia Stortoni (101). Domenica a Pergola ci sarà dunque la possibilità di modificare la graduatoria parziale della manifestazione

Per informazioni sul “Gran prix regionale di burraco” ci si può rivolgere a Max (3667347500)

LOCANDINA_PERGOLA_18-07-15

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...