CAMMINATASANT' EMIDIO definitivoASCOLI – Non poteva mancare, all’interno del progetto “Camminata dei santi”, una nuova iniziativa di promozione della salute promosso dall’Unione Sportiva Acli, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni.
Mercoledì 12 agosto, in collaborazione con il Circolo socio culturale Tofare, infatti, si svolgerà la “Camminata per Sant’Emidio” che prenderà il via alle ore 21 proprio dal Circolo in via Oristano 1 (zona Tofare, angolo via Napoli) oppure per chi vuole partire direttamente dal centro alle ore 21,15 davanti alla cattedrale di Sant’Emidio in Piazza Arringo.
L’iniziativa ha come fine da un lato quello di incrementare lo svolgimento di attività fisica da parte di cittadini di ogni età, dall’altro quello di valorizzare ulteriormente le figure di santi e patroni presenti in ogni città.
La camminata è organizzata in collaborazione con la Federazione anziani e pensionati delle Acli e con la Scuola di diabete Asur Marche.
In questi ultimi anni l’Unione Sportiva Acli ha promosso una lunga serie di camminate riservate a patroni e santi come ad esempio San Giacomo della Marca a Monteprandone, San Nicolò e San Giorgio ad Acquaviva Picena, San Tommaso Becket a Montedinove, San Mauro a Monsampolo, San Pio X (nella omonima frazione di Spinetoli), ed altre.
La “Camminata per Sant’Emidio” non è una gara dunque non ci saranno né vinti né vincitori ma sarà una utile occasione anche per socializzare, non sono previste tasse di iscrizione. Si consiglia di portarsi una torcia.
Il percorso toccherà i luoghi cittadini collegati a Sant’Emidio ossia la cattedrale, Sant’Emidio Rosso, Sant’Emidio alle Grotte e la fonte di Porta Cappuccina. Sarà un modo di conoscere ulteriormente la storia del patrono della città.
Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al numero telefonico 3495711408 oppure consultare l’evento facebook “Camminata per Sant’Emidio”.

Annunci