SAN GIORGIO DI PESARO – Si è svolta presso il ristorante Monte Cucco la nona tappa del Gran Prix regionale di burraco organizzato da U.S. Acli Marche e ASD Valli Misa e Nevola.

La manifestazione si avvia alla conclusione visto che sono previsti in totale dieci appuntamenti ed i primi nove si sono svolti in varie città del territorio regionale ossia Acqualagna, Falconara, Ascoli, San Benedetto del Tronto, Mondavio, Recanati, Monteprandone, Corinaldo e San Giorgio di Pesaro con la partecipazione di 265 appassionati di questo gioco.

La manifestazione, organizzata dall’U.S. Acli Marche, consiste in una lunga serie di tornei itineranti nel territorio regionale, finalizzati a creare momenti di socializzazione ed aggregazione per persone di ogni età.

La graduatoria della manifestazione, dopo la nona tappa, vede al comando Massimiliano Mosca con 429 punti, a seguire Adrio Maraschio con 418 punti, Franco Verdenelli 400, Cinzia Cirioni 396, Stefania Brunori 382, Valerio Moscatelli 362 e Katia Vecchioni 337.

Ogni giocatore potrà conteggiare 8 risultati su un totale di 10 tappe alle quali è possibile partecipare.

Nella tappa che si è svolta a San Giorgio di Pesaro al primo posto hanno chiuso Nadia Vincenzi ed Angelo Mencucci con 60 punti, secondi Liviano Cesaroni e Giovanni Ghilardi con 56, terzi Giancarlo Costantini e Luigi Marconi con 48, Catia Saudelli e Giancarlo Pierpaoli con 47, Massimiliano Mosca e Valerio Moscatelli con 45.

Annunci