ASCOLI – E’ giunta alla vigilia della terza tappa la quarta edizione del Gran prix regionale di burraco organizzata dall’U.S. Acli Marche e dall’ASD burraco Valli Misa e Nevola.
Dopo la gara inaugurale che si è svolta a Corinaldo, il secondo appuntamento si è svolto presso il Centro socio culturale Tofare ad Ascoli ed ha visto la partecipazione di tantissimi appassionati del gioco provenienti non solo dall’intera regione Marche ma anche dal vicino Abruzzo.
Nella classifica di tappa al primo posto hanno chiuso Mariano Cacciatore ed Alessandro d’Amario con 65 punti, al secondo Massimo Iaconi ed Erminia Capanna con 56, poi Silena Salvucci /Francesco Canali e Mauro Biancacci/Maria Teresa De Luca con 52, a seguire Claudia Sfratato/Tito Giovannini e Utilia Barboni/Giulio Mosciatti con 51.
I premi tecnici sono andati alle coppie Sanzio Storoni/Vincenzo Ceci, Regina Ferrara/Rita Bassetti, Giulio Mosciatti/Utilia Barboni e Raniero Calcagnoli/Giancarlo Catalucci.
Dopo la seconda giornata della manifestazione al comando della graduatoria ci sono Antonio Trotta ed Anna Maria Ghirlanda con 96 punti, a seguire Moreno Marchegiani e Katia Vecchioni con 89, Giuliana Mandolini e Massimiliano Mosca con 88.
La prossima gara della manifestazione, ossia la terza tappa, si svolgerà domenica 20 maggio a Camerano.
Annunci