ASCOLI  – Nell’ambito della Settimana della famiglia, organizzata dall’amministrazione comunale, l’U.S. Acli ed il Circolo Acli Oscar Romero hanno organizzato due iniziative che hanno abbinato la promozione dell’attività fisica, la socializzazione e la conoscenza del territorio e delle ricchezze di carattere naturalistico, storico, ambientale ed architettonico in esso presenti.
La “Camminata del santuario” ha preso il via dal santuario di San Serafino da Montegranaro ed ha toccato vari punti della città dove è stato possibile narrare e far conoscere le storie, oltre che di San Serafino, anche di Sant’Emidio, del beato Corrado, di Papa Niccolò IV e del venerabile Marcucci.
La “Camminata a 6 zampe”, invece, ha permesso di muoversi in compagnia dei propri cani a diversi cittadini ribadendo loro l’importanza di corretti stili di vita e dell’utilizzo del movimento come farmaco naturale.
Alle iniziative erano presenti il vice sindaco ed assessore alle politiche sociali del Comune di Ascoli Piceno Donatella Ferretti ed il presidente provinciale U.S. Acli Giulio Lucidi.
Annunci