ASCOLI – Dopo il successo del tour sulle iscrizioni rinascimentali, lunedì 27 agosto è la volta di un nuovo appuntamento, l’ottavo, con l’iniziativa “Salute in cammino Ascoli” che questa volta si occuperà della chiese scomparse della città.

La serata, infatti, sarà dedicata alle chiese non più esistenti nel centro storico cittadino e nelle zone limitrofe, andando a completare quel percorso già effettuato a luglio quando è stata presentata la storia e la localizzazione di altre chiese.

La manifestazione, realizzata dall’Unione Sportiva Acli Marche, grazie ad un contributo dell’Asur Marche (DGR 1118/2017) e patrocinata dall’amministrazione comunale di Ascoli Piceno, nell’ambito del progetto regionale “Sport senza età”, è di carattere gratuito e per partecipare basta presentarsi lunedì 27 agosto in Piazza Arringo qualche minuto prima delle 21 (quando ci sarà il via).

In due mesi di attività il progetto “Salute in cammino” abbinato a visite guidate al centro storico ha coinvolto 160 nuove persone che si aggiungono a tutti coloro che settimanalmente partecipano alle altre attività del progetto “Salute in cammino” nella vallata del Tronto (Centobuchi il martedì, Ascoli con partenza da Via Oristano il mercoledi, Venarotta il giovedi, Porto d’Ascoli il venerdì) che hanno dunque deciso di bissare l’appuntamento settimanale con la promozione della salute abbinandola con una maggiore conoscenza del territorio.

Per ulteriori informazioni sul progetto, che è a partecipazione gratuita, si possono consultare il sito http://www.usaclimarche.com, il gruppo facebook “Salute in cammino Ascoli”, la pagina facebook “Salute in cammino” oppure contattare il numero 3442229927.

lunedi204

Annunci